Censimento OO.PP. – Teatro Flavio Vespasiano – ampliamento

Censimento OO.PP. – Teatro Flavio Vespasiano – ampliamento

Discussione dedicata  su “Rieti Incompiuta fb – link

Nel 2009 la Giunta comunale approvò i progetti preliminari (I e II stralcio) relativi al completamento degli spazi funzionali al Teatro Flavio Vespasiano per un importo complessivo di 1 milione e 400mila Euro.

Gli interventi, coperti attraverso finanziamenti regionali oltre che con fondi comunali, rigurdano in particolare la realizzazione di una Sala polifunzionale scoperta all’interno del cortile che si affaccia su Largo CAIROLI.

L’allora Assessore Formichetti,  il 4/3/2009 dichiarava: “Sarà una Sala a disposizione oltre che dello stesso Teatro Flavio anche dell’intera città per manifestazioni, convegni, concerti da realizzarsi soprattutto nel periodo estivo”, dandone pertanto una destinazione di pubblico servizio.

In realtà, dopo l’avvio, i lavori non sono mai stati completati, e sono ormai sospesi da anni. Il 6/12/2016 è stato ottenuto un ulteriore finanziamento dalla Regione Lazio per € 666.080,00.

Il 27/10/2017, annunciando la ripresa dei lavori, il neo-assessore Gianfranco Formichetti dichiarava:  “Il completamento della parte nuova consentirà di trasformare il Flavio in teatro di produzione”, immaginando pertanto una funzione diversa rispetto a quella da lui annunciata nel 2009. Ma il cantiere non è mai ripartito.

Il 26/01/2020 in un intervista al Messaggero, l’assessore Antonio Emili parla di 800 mila euro di fondi regionali disponibili. “Appena avremo terminato la progettazione degli esterni la invieremo in Regione per dare il via all’appalto dei lavori che spero passano partire entro l’anno”.

(aggiornamento al 27/01/2020)

VUOI RACCONTARE LA TUA “RIETI INCOMPIUTA”?

Contattaci a: nomeofficinapolitica@gmail.com

Rassegna stampa e Documenti:

TORNA A: Censimento permanente Opere Pubbliche