Giulia Borsi

Giulia Borsi

La Dott.ssa Giulia Borsi, si laurea in Scienze Biotecnologiche nel 2014 presso l’Università degli Studi dell’Aquila.

A seguire un master in Biotecnologie per la riproduzione a Teramo, e matura interesse per la Bioinformatica e la Biologia computazionale, che la porta in Irlanda presso l’Università di Cork fino al 2018.

Di qui, prende il via il proprio progetto di ricerca un USA, presso il Centro di Spettrometria di massa Computazionale della University of California, San Diego (UCSD), in cui, tra l’altro, si occupa della Analisi su scala globale di big data proteomici.

Dal 1 Gennaio 2019 torna in Europa, a Vienna  – BOKU (Institute of Animal Cell Technology and Systems Biology) dove svolge un PhD in Bioinformatica

In piena emergenza COVID19, fa parte della task force internazionale di professionisti presso l’Università BOKU in collaborazione all’ Icahn School of Medicine at Mount Sinai di New York per la messa a punto di test sierologici capaci di rilevare anticorpi specifici nel sangue di pazienti guariti, asintomatici e sintomatici.

L’obiettivo del progetto è quello di incrementare la produzione di componenti molecolari necessari all’ottimizzazione di un test immunoenzimatico, al fine di fornire ulteriori e affidabili dati statistici sulla diffusione del SARS-CoV-2.