Un anno di NOME – Resoconto del 2020

Un anno di NOME – Resoconto del 2020

Premessa

NOME – Officina politica intende affermare e promuovere, attraverso l’azione politica, i propri valori fondanti:

  • la trasparenza, intesa come chiarezza ed esplicitazione delle proprie azioni,
  • il confronto, la condivisione, la gestione partecipata, l’interesse comune, contrapposti allo scontro, alla contrapposizione ideologica e all’affarismo di tipo consociativo e familistico,
  • un approccio culturale liberale, laico e riformista
  • il principio di responsabilità

Lo statuto e le finalità di NOME sono consultabili QUI


Stimolo al dibattito ed alla riflessione pubblica

NOME pone all’attenzione pubblica una serie di tematiche sulla realtà cittadina e territoriale, attraverso un blog e canali social.

I temi proposti vengono regolarmente ripresi e rilanciati dalla stampa locale; nel 2020 abbiamo posto particolare enfasi ed attenzione sulle questioni sanitarie, connesse alla gestione locale della pandemia Covid19, su temi di sviluppo locale e pianificazione urbanistica ed infrastrutturale della città.

In particolare, NOME cerca di attivare sulla stampa e nella società civile una riflessione che non si esaurisca nello spazio breve di un intervento sui social, ma trovi spazio di discussione pubblica; la voce di NOME è riconosciuta e riconoscibile nel dibattiti cittadino; gli organi di informazione, che ringraziamo, riportano con regolarità i nostri contributi di riflessione, rilanciando comunicati stampa ed iniziative pubbliche.

Sulla pagina fb pubblichiamo un estratto delle pubblicazioni di NOME Officina Politica sulla stampa on line e cartacea.

NOME è promotrice e moderatrice di gruppi social su temi di interesse civico, per promuovere forme di discussione e confronto cittadino, in forma organizzata:

Iniziative civiche

  • Rieti Incompiuta

Nel corso del 2020 NOME ha promosso un “censimento civico” delle opere incompiute, sul decoro, manutenzione e tematiche sullo sviluppo. Da questa attività che ha coinvolto l’intera città, è derivata una raccolta organizzata di tutte le discussioni e le informazioni, per tipologia di opera segnalata. Il frutto di un anno di segnalazioni sarà raccolto in una pubblicazione a Gennaio 2021 che lancerà il progetto “Rieti ricucita” sui temi dello sviluppo e nell’ottica della costruzione di un programma di governo da proporre alla città.

NOME raccoglie l’appello della mensa di Santa Chiara, che provvede al sostegno di fasce della popolazione in condizioni di bisogno, che a causa del Covid nel 2020 ha visto un grande incremento delle proprie necessità alimentari. Abbiamo inteso promuovere una raccolta fondi, partendo dagli associati, ed attivare una forma di coinvolgimento delle realtà produttive del territorio. Un primo obiettivo è quello di 1000 porzioni a base di carne.

Iniziative culturali

  • RiData

Il progetto della Chiesa di Rieti che ha coinvolto diverse realtà associative del territorio, a cui NOME ha dato un convinto e sostanziale contributo. A Febbraio 2020 viene presentato, presso il centro IBM di Rieti, il Report di un anno di lavoro alla presenza di Nando Pagnoncelli. 

  • Progetto Covid19

NOME ha offerto un contributo per una rapida, e scientificamente corretta, informazione sulla pandemia Covid19, offrendo ai visitatori del proprio sito un servizio di aggregazione di notizie ed informazioni di facile consultazione. Ha ospitato interviste a ricercatori e studiosi reatini nel mondo. Ha curato puntuale ed aggiornata reportistica dei dati locali di contagio (Comune e provincia) dandone diffusione tramite i canali social.

Iniziative politiche

NOME ufficializza la intenzione di qualificarsi come soggetto politico e di concorrere alle Amministrative 2022; di seguito alcune dichiarazioni programmatiche lanciate in discussione alla città

NOME ha aderito alla campagna per il NO al taglio dei parlamentari

NOME ha aderito alla campagna #datibenecomune per supportare le Istituzioni nel contrasto alla epidemia attraverso gli strumenti della conoscenza, in particolare attraverso l’uso e la condivisione di DATI. Che siano forniti in forma pubblica, disaggregata, e continuamente aggiornati, ben documentati e facilmente accessibili a ricercatori, decisori, media e cittadini. Nella propria attività “locale”, abbiamo più volte sollevato sui social e sulla stampa le incongruenze delle modalità di reportistica dei dati di contagio, alfine segnalando la situazione in maniera ufficiale a tutti gli Enti coinvolti; ad oggi, solo la Prefettura di Rieti ha formulato riscontro.

NOME supporta la iniziativa dei Cittadini Europei StopGlobalWarming.eu – basata sul “carbon pricing”, cioè la fissazione di un prezzo minimo per le emissioni di CO2, come proposto da 27 Premi Nobel e 11.000 scienziati come azione contro il riscaldamento globale. Abbiamo richiesto al Sindaco di Rieti la adesione del Comune di Rieti attraverso una mozione che impegni l’amministrazione alla diffusione di questa petizione. Il sindaco ha dato riscontro con una dichiarazione, purtroppo, non pertinente.

In un anno segnato dalla pandemia Covid19, i temi della qualità del sistema sanitario è stato al centro delle nostre osservazioni e interventi pubblici. una sintesi QUI

Reti e progetti

Abbiamo cercato la relazione con associazioni, cittadini, abbiamo offerto la nostra collaborazione a progetti ed iniziative che abbiamo ritenute significative ed importanti.

  • La Rete di associazioni CIVITER (Rieti, Terni, Viterbo, Civitavecchia) nucleo fondante di una futura azione per il rilancio delle aree interne in una ottica integrata
  • Abbiamo espresso, nelle nostre possibilità e competenze, supporto al Coordinamento per il Diritto alla Salute ed alle associazioni impegnate nel volontariato e nella assistenza sanitaria
  • Adesione alla rete #datibenecomune ( tra gli altri: promossa, tra gli altri, da OnData, act!actionaid, Legambiente, Fondazione Gimbe, Report, Infodata, Associazione Luca Coscioni, Pagella Politica)

Il resoconto degli anni passati può essere consultato QUI