13/12/2018: La “Rivoluzione Gentile” nelle parole del Discorso alla Città del Vescovo

L’APPROFONDIMENTO

«La situazione non è rosea, ma neanche nera». A partire da questo presupposto il vescovo Domenico ha rivolto il suo consueto Discorso alla Città durante i vespri nella solennità di santa Barbara, patrona della diocesi e della città di Rieti. Un modo per dire che non bisogna lasciarsi sopraffare dal «canto delle sirene del “va tutto male, nulla cambierà mai”», ma cogliere i dati positivi e le risorse che al territorio non mancano.

Le parole di Mons. Pompili:


In risposta alle parole del Vescovo, ad oggi:


La politica:


Le Associazioni/Fondazioni


La riflessione di Rino Panetti